you speak.. .

Pagine

lunedì 14 novembre 2016

Stagioni che cambiano


"...lui non porta niente di buono. Gelo, ghiaccio, vento. Perfino la neve non arreca altro che fastidio, ormai. Eppure l'ha creata con tanto amore, scolpisce uno ad uno quei meravigliosi cristalli nel suo laboratorio. Ma nessuno se ne cura più..."

Tratto da una bellissima storia sulle Stagioni (per ora!) inedita
di Francesca Bellacicco 

lunedì 8 febbraio 2016

Hugo e Rose


"Tra gli alberi Rose vide che la palude avrebbe lasciato spazio alle colline erbose, oltre le quali sorgeva Città Castello..."
Hugo e Rose B. Foley 

lunedì 1 febbraio 2016

Tre uomini in barca


"... Rompere le uova gli venne un po' difficile e metterle in padella ancora di più, dovendo evitare che gli colassero nelle maniche e sui pantaloni..."

Tre uomini in barca J.K.Jerome

lunedì 25 gennaio 2016

Il giardino segreto


"... un ragazzo sedeva sotto un albero con le spalle appoggiate al tronco e suonava un flauto di legno... Da un ramo uno scoiattolo stava osservando attentamente; da un cespuglio vicino un fagiano stava cautamente allungando il collo per dare un'occhiata e davanti al ragazzo stavano immobili due conigli..."

Il giardino segreto F.H. Burnett

Illustrazione per Mondadori Education "Infinite Storie"

lunedì 11 gennaio 2016

NO!



Illustrazione tratta dal progetto editoriale "Cosa c'è dietro un NO!"
scritto dalla bravissima Marica Bersan e illustrato da me. Inedito...per ora...!

"Tutti vorrebbero sentirsi dire di sì.
I "sì" hanno un bel suono e ti permettono di fare tante cose.
I "no" invece sono antipatici e
non
piacciono
a
nessuno."

lunedì 12 ottobre 2015

Mia sorella scrive!


In uscita "Lo strano terzetto di Natale" scritto da Francesca Bellacicco e illustrato da Cristina Bellacicco, Edizioni Paoline.

Non è un errore di battitura, il cognome è il medesimo perché, questa volta, ho il piacere e l'onore di essere l'illustratrice di mia sorella!

"Sembra interessante...sentiamo un po'..."

Mia sorella: un' inguaribile romantica con un' incalzante parlantina, ma soprattutto una grande, grandissima lettrice fin dalla più tenera età. Sempre assorta in un libro, la ricordo leggere da che ho memoria: favole di streghe e principesse, racconti epici, frivole storie da ragazzine, grandi romanzi d'autore, fumetti...insomma una lettrice senza confini. "Senza confini" in tutti i sensi, perché spesso scavalca la versione italiana e va dritta a leggere il libro in lingua originale.
Lettura (decisamente sì!) e da oggi anche...scrittura! Mia sorella esordisce così con il suo primo albo illustrato per bambini "Lo strano terzetto di Natale".
Nella notte di Natale la piccola stellina Marta sarà chiamata a svolgere un compito importate e diventerà una dei protagonisti della storia più bella tutte: la nascita di Gesù Bambino.

Se volete un libro illustrato di Natale un po' diverso e frizzante, ma soprattutto se volete scoprire perché la stella cometa si chiama così, "Lo strano terzetto di Natale" è il libro di Natale che fa per voi.


Acquistabile qui